ARRICCIO 40

Rasante, di calce idraulica pozzolanica

ARRICCIO 40 è una malta premiscelata in polvere, specificaper rasature di intonaci interni a finitura liscia. Il prodotto è costituito da calce idraulica pozzolanica, derivante dalla miscelazione di puro fiore di calce, ottenuto dalla cottura di rocce calcaree sarde a circa 900°C, con lapidei naturali idraulicizzanti macinati, ed inerti carbonatici selezionati per purezza e granulometria, con l’aggiunta di piccole quantità di regolatori di presa e lavorabilità. La superficie finale è idonea a ricevere pittura e carta da parati. ARRICCIO 40 R, è l’evoluzione dell’ARRICCIO 40, additivato con specifiche resine promotrici d’aggrappo, è formulato perla posa su intonaci esistenti ben coesi e solidali con la muratura.La malta è caratterizzata da un’alta capacità di adesioneal supporto e facilità di lavorazione. Il promotore di adesioneè già presente nel prodotto “ad optimum”, in maniera da abbatterele variabili di cantiere riconducibili al dosaggio di prodotti aggrappanti, evitando, così, limitazioni della traspirabilità dell’intonaco preesistente e, quindi, della muratura. Per l’utilizzo su supporti esistenti, consultare i nostri tecnici.

Categoria:

Descrizione

USI E MODALITÀ APPLICATIVE
Impastare il prodotto con miscelatore a basso numero di girio con impastatrice specifica per rasanti, fino ad ottenere un impasto soffice e cremoso; per migliorare la stendibilità del prodotto si consiglia di far riposare l’impasto per circa 15 minuti.Prima dell’applicazione sul supporto, si consiglia di inumidire con pennellessa umida, per evitare che l’acqua d’impasto venga sottratta alla malta compromettendone la maturazione. Applicare con spatola metallica a più riprese fino ad ottenerela superficie liscia. L’applicazione deve avvenire in due o più riprese eseguite nell’arco della stessa giornata, badando di non superare lo spessore finale di circa 3 mm. I supporti devono essere complanari, uniformi e privi di polveri di raschiatura o rabottatura; prima dell’applicazione, le eventuali irregolarità devono essere livellate, ed i supporti instabili devono essere consolidati.

CARATTERISTICHE
Tipo di malta: malta per scopi generali per intonaci interni GP EN 998-1
Aspetto: polvere
Granulometria max: 0.4 mm
Resa teorica: 3 kg/m2 per 3 mm di spessore
Confezione: sacchi da 25 kg su bancali da 1,50 t

PRINCIPALI DATI TECNICI
• Acqua di impasto: 29% circa
• Massa volumica apparente del prodotto in polvere: 1100 kg/m3 ± 3%
• Tempo di riposo dell’impasto: 15 minuti
• Tempo attesa 2° strato: da 3 a 6 ore
• Tempo maturazione per lisciatura: 2 ore
• Reazione al fuoco: Classe A1
• Assorbimento d’acqua: W0
• Resistenza a compressione a 28 gg: Categoria CSI EN 998-1
• Adesione: 0,2 N/mm2 FP:B
• Conducibilità termica: λ = 0,47 W/m K (valore tabulato)
• Durabilità (gelo/disgelo): NPD

VOCE DI CAPITOLATO
Fornitura e messa in opera di intonaco rasante dello spessore di circa 3 mm, su superfi ci verticali, orizzontali ed oblique, interne, con malta premiscelata composta da calce idraulica pozzolanica, derivante dalla miscelazione di puro fiore di calce, ottenuto dalla cottura di rocce calcaree sarde a circa 900°C, con purissimi lapidei naturali idraulicizzanti macinati, ed inerti carbonatici selezionati per purezza e granulometria (0 – 0,4 mm), e specifi ci additivi (tipo malta “ARRICCIO 40” della linea PEDRABIANCA, prodotta dalla CALCIDRATA S.p. A.), esclusi i ponteggi fissi, compresi gli eventuali ponteggi provvisori di servizio. Nel caso di applicazione su supporti esistenti.

DOWNLOAD

download scheda tecnica
  TAbella CE
DoP