Calce Calcica 80

Calce calcica da costruzione CL 80-S a norma EN 459-1

DESCRIZIONE
La Calce Calcica 80 è un legante aereo costituito da idrossido di calcio, senza alcuna aggiunta di leganti idraulici o inerti pozzolanici. La calce è ottenuta dalla cottura controllata a 900°C dei migliori calcari sardi e successivo spegnimento spegnimento dell’ossido di calcio in acqua, in rapporto stechiometrico. Il prodotto è ideale per il confezionamento di malte da intonaco emuratura, e per gli usi specifici in edilizia.

Categoria:

Descrizione

Calce calcica da costruzione CL 80-S a norma EN 459-1

DESCRIZIONE
La Calce Calcica 80 è un legante aereo costituito da idrossido di calcio, senza alcuna aggiunta di leganti idraulici o inerti pozzolanici. La calce è ottenuta dalla cottura controllata a 900°C dei migliori calcari sardi e successivo spegnimento spegnimento dell’ossido di calcio in acqua, in rapporto stechiometrico. Il prodotto è ideale per il confezionamento di malte da intonaco emuratura, e per gli usi specifici in edilizia.

USI E MODALITÀ APPLICATIVE
Calce Calcica 80 può essere utilizzata per la preparazione di malta damuratura, per intonaci e altri prodotti da costruzione. Valutare, in funzione dell’impiego previsto, la necessità di utilizzare Calce Calcica 80 in combinazione con leganti idraulici o materiali pozzolanici, con l’obiettivo di incrementare le resistenze meccaniche. Per il confezionamento delle malte si consiglia l’utilizzo di sabbie lavate e prive di argilla, con fuso granulometrico continuo. Per la preparazione di una malta da intonaco tradizionale, a presa aerea, utilizzare, indicativamente,una parte di legante e tre parti di sabbia e aggiungere, progressivamente, acqua, pulita, sino al raggiungimento della consistenza desiderata.

CARATTERISTICHE
Tipo: calce calcica da costruzione CL 80-S EN 459-1
Aspetto: polvere bianca
Confezione: sacchi da 30 kg su pallet da 1,50 t

PRINCIPALI DATI TECNICI
• Peso specifi co: 400-450 kg/m3
• Massa volumica apparente: dato variabile in funzione della granulometria e del costipamento
• Residuo (EN 459/2): maglia 0,2 mm < 2% maglia 0,09 mm < 7%
• Reazione al fuoco: A1
• Umidità a 110°C: < 2,0%
• Titolo in Ca(OH)2 + Mg(OH)2 ≥ 80%
• Contenuto in CO2 < 7%
• Contenuto in MgO (EN 459-2) ≤ 5%