Grassello di Calce Stagionato e Ciclonato

Calce da costruzione CL 90-S PL a norma EN 459-1

DESCRIZIONE
Legante aereo, ottenuto dalla cottura a 900°C dei migliori calcari sardi, e dalla successiva fase di spegnimento dell’ossido di calcio con una quantità d’acqua in eccesso, rispetto al rapporto stechiometrico. Il prodotto viene, successivamente, ciclonato e lasciato stagionare in cisterne per un periodo non inferiore ai 12 mesi. La ciclonatura e la lunga stagionatura, controllata, conferiscono al grassello di calce una elevata tixotropia, ideale per il confezionamento di malte da intonaco e di finitura nei lavori di restauro di edifici di interesse storico-artistico e alla preparazione di pitture alla calce.

Categoria:

Descrizione

USI E MODALITÀ APPLICATIVE
Il Grassello di Calce è pronto all’uso, non necessita di periodi di stagionatura, prima della posa delle malte da intonaco e fi niturauna volta confezionate. Valutare, in funzione dell’impiego previsto, la necessità di utilizzare il prodotto in combinazione con leganti idraulici o materiali pozzolanici, con l’obiettivo di incrementare le resistenze meccaniche. Nel confezionamento di malte si consiglia l’utilizzo di sabbie lavate e prive di argilla, con fuso granulometrico continuo adeguato alla tipologia di malta da confezionare, intonaco o finitura.

CARATTERISTICHE
Tipo: calce calcica da costruzione CL 90-S PL EN 459-1
Aspetto: pasta bianca
Confezione: contenitori da 17 kg

PRINCIPALI DATI TECNICI
• Peso specifi co: 1000 kg/m3 a 20 °C
• pH: 12,5-13,6 in soluzione acquosa satura a T 20°C; concentrazione 1,65 g/l
• Reazione al fuoco: A1
• Umidità a 110°C: < 2,0%
• Titolo in Ca(OH)2 + Mg(OH)2 ≥ 90%
• Contenuto in CO2 < 1%
• Contenuto in MgO (EN 459-2) < 1%
• SO3 ≤ 2%

Informazioni aggiuntive

PROVA

prova